il peggiore tra tutti….

E’ un peccato che in Italia non esistano i RAZZIE AWARDS. Da noi i registi e gli attori sono troppo permalosi.

Comunque rimedio a questa lacuna istituendo oggi il premio CHIAVICA D’ORO per il peggior film italiano del decennio 2000-2009.

Lo attribuisco a…

Prima di aprire la busta, una considerazione metodologica.

Per stabilire quale sia il miglior film (italiano o straniero), devo pensarci bene e confrontare senza fretta i DVD di (tanto per fare qualche nome) CHICAGO, GRAN TORINO, RADIO AMERICA, A SERIOUS MAN, GOMORRA, THE READER, IL DUBBIO, UP, IL CURIOSO CASO DI BENJAMIN BUTTON, VINCERE ecc.

Ma col cavolo che vado a comprare il DVD dei film che non mi sono piaciuti in sala!

Basandomi soltanto sulla memoria, stabilisco che (tra le ciofeche più strazianti del decennio) il Premio va a…

ALBAKIARAAAAA!!!!!!  (applausi della platea) con la seguente motivazione: QUESTO FILM (film… si fa per dire) è riuscito a rovinare anche le bellissime canzoni del grande Vasco! (applausi scroscianti; anzi, standing ovation)

per maggiori dettagli, https://ilbibliofilo.wordpress.com/2008/10/28/albakiara-che-delusione/

N.B. Cosa hanno in comune Albakiara e Barbarossa, temibile rivale in questa tenzone?

A domanda rispondo: hanno in comune un attore (seeee… attore per modo di dire), RAZ DEGAN, a cui consiglio vivamente di tornare alle origini, alla pubblicità dello Jeghermaister DOVE HA DATO IL MEGLIO DI SE’