quella notte c’era la luna piena…

… e il cielo era sereno su Milano.

Seguivamo la diretta Rai (c’era solo la Rai) lei e io.

A un certo punto un attore, credo che fosse Ferruccio De Ceresa, lesse una breve pagina. Un racconto intitolato SENTINELLA.

Lo conoscete? E’ un racconto famosissimo: “ERA BAGNATO FRADICIO E COPERTO DI FANGO E AVEVA FAME E FREDDO…”

Era la prima volta che la sentivo, quella storia triste di un soldato che deve uccidere. L’ho ripetuta tante volte quando sono diventato professore. Ritengo che sia molto formativa. Fa riflettere sulla relatività, sul fatto che ciascuno ha diritto al suo punto di vista.

Questa è la cosa che mi è rimasta più impressa di quella notte.

La sera successiva lei mi sorprese con un’osservazione. Lei guardava il faccione della lunapiena e mi disse: “Ci pensi che in questo momento quei due sono là, camminano sulla luna? Adesso non riesco più a trovare romantico il chiaro di luna…”

Infatti, se ci pensate, il romanticismo è passato di moda.

 

 

http://www.judo-educazione.it/galleria/racconti/sentinella.html

Annunci
Published in: on luglio 20, 2009 at 10:50 pm  Comments (3)  
Tags: , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2009/07/20/quella-notte-cera-la-luna-piena/trackback/

RSS feed for comments on this post.

3 commentiLascia un commento

  1. Bello!

    Mi piace

  2. non è niente di speciale; ma assicuro che non ho inventato niente
    al più non sono sicuro che fosse De Ceresa

    Mi piace

  3. io ero una ragazzina e quella notte ho dormito
    ma il giorno dopo sentire i resoconti della radio è stato emozionante!!!!!!!

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: