aspettando GODOT e cercando Zazzà

Questo testo è trasparente, chiaro e inequivocabbbbile!

Quando il protagonista si chiama ISAIA (un profeta molto importante di Israele: a Bologna gli abbiamo dedicato una via e una delle 12 porte), si delizia delle mistiche armonie del PARSIFAL e cerca il perduto amore durante i festeggiamenti del santo Patrono di Napoli… è chiaro che ISAIA STA CERCANDO DIO.

Non sembri strano che la divinità sia chiamata Zazzà! Secondo la Kabbala ebraica INFINITI SONO I NOMI DI DIO… e poi, scusate, Samuel Beckett lo ha chiamato Godot (GOD + GOTT): Beckett sì e io no?

Allo stesso modo, nessuna stranezza se ISAIA adopera espressioni così affettuosamente terrene per parlare del suo amore. Spesso nella letteratura mistica si usano termini metaforici.

Ad esempio, ecco come nel Canto di Salomone l’anima innamorata di Dio descrive il suo affanno: “sul mio giaciglio, lungo la notte, ho cercato l’amato del mio cuore; l’ho cercato, ma non l’ho trovato; mi alzerò e farò il giro della città, per le strade e per le piazze; voglio cercare l’amato del mio cuore; l’ho cercato, ma non l’ho trovato…” Infatti lo cerca tutta la notte, viene maltrattata dalle guardie della città (i preti?) e alla fine LO TROVA.

 Auguro buona fortuna ad Isaia. Alle volte Dio si fa cercare molto a lungo. Qui a Bologna l’abbiamo visto l’ultima volta il 31 maggio 1998 quando, indossando una maglietta col numero 5, centrò un bersaglio da 3+1 e rovesciò una sfida-scudetto che sembrava persa.

Da allora non s’è più visto.

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2009/02/23/aspettando-godot-e-cercando-zazza/trackback/

RSS feed for comments on this post.

11 commentiLascia un commento

  1. Grande Marco !!!!!!! Da virtussino ti posso dire che quel 3+1 è stata l unica cosa nello sport che mi abbia mai commosso fino alle lacrime…gia vedevo lo scudetto sulle maglie dei cuginetti bianco-azzurri ! XD

    "Mi piace"

  2. SONO MOLTO CONTENTO DI SAPERTI VIRTUSSINO

    "Mi piace"

  3. O bè, puoi starne certo !!! Sebbene i cugini dicono che la virtus sia (stata) la Juve del basket, ma si sa, l invidia gioca brutti scherzi !!

    "Mi piace"

  4. Ok: vedo i tags Dio, Virtus, Danilovic… Ci siamo! Che momenti al palazzo!

    "Mi piace"

  5. Da Gabriella Ferri alla Virtus, è un bel salto mortale! 🙂

    "Mi piace"

  6. @ pensierini; direi che è un DOPPIO SALTO MORTALE

    "Mi piace"

  7. Consolazione dopo le finali di coppa?

    "Mi piace"

  8. cmq ce la siamo giocata ala pari con Siena e voglio vedere la F cosa farà

    "Mi piace"

  9. queste letture alternative dei testi delle canzoni le trovo assai stimolanti. Aspettiamo altre chiavi di lettura che possano aprirci orizzonti insospettati.

    "Mi piace"

  10. ti ho già risposto sul mio blog: tendenzialmente sono sincero e nel tuo caso ancora di più!

    "Mi piace"

  11. La tua conoscenza dei testi “sacri” (a seconda dei punti di vista) e la tua abilità nel parafrasarli e reinventarli mi lascia di stucco. Complimenti (e mi costa caro, vista la mia fede Pesarese…).

    "Mi piace"


Rispondi a unodicinque Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: