LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA

Care tele-elettrici, cari tele-elettori

siete contenti di come funziona la giustizia in Italia? Di come sono lunghi e soprattutto NOIOSI i processi, civili e penali? Naturalmente no, VE LO DICO IO, che sono sempre bravissimo a captare i vostri ISTINTI…

Quindi niente paura, STO PER VARARE UN NUOVO DECRETO.

I processi saranno sostituiti da uno SHOW, che potremmo chiamare LA RUOTA DELLA GIUSTIZIA e naturalmente andrà in onda sulle reti Mediaset. Ricordate il vecchio Mike (che sarà il nuovo ministro di Grazia e Giustizia) e la sua Ruota della Fortuna?

Provate a immaginare la scena: il giudice si avvicina alla Ruota (brusio del pubblico), l’imputato freme e si mangia le unghie (primo piano), rullo del batterista, IL GIUDICE FA PARTIRE LA RUOTA… TAC-TAC-TAC-TAC… ASSOLTO (applausi, l’orchestra si scatena: happy days are here again! balletto, pubblicità); oppure TAC-TAC-TAC… TRE ANNI CON LA CONDIZIONALE! DIECI ANNI! ERGASTOLO!!!! Balletto, pubblicità.

E, dopo la pubblicità, un secondo giro (Appello) e un terzo (Cassazione). E, se l’imputato è uno che tira l’audience, la settimana seguente REVISIONE DEL PROCESSO. Tutto daccapo.

Gli avvocati saranno sostituiti da spogliarelliste, che allieteranno il pubblico con simpatici siparietti tra un processo e l’altro. Daranno un tono allegro e nello stesso tempo serio: credetemi, sono molto più serie loro di Taormina!

E, al posto dei testimoni, ci saranno i TESTIMONIAL. Attori che reciteranno con grande professionalità: scenate di gelosia, giuramenti, crisi di pianto. E quando avranno incollato per bene gli spettatori allo schermo, partiranno con i MESSAGGI PROMOZIONALI.

Adesso vi lascio. Ho molto da fare, oggi. Debbo far entrare nel Consiglio Superiore della Magistratura Luca Barbareschi, Elisabetta Gregoraci e i Fichi d’India. La settimana prossima vi scriverò ancora. Vi illustrerò un progetto a proposito delle NUOVE ENTRATE per il mio amico Tremonti.

Vostro 4ever, SUPERSILVIO

Published in: Senza categoria on ottobre 15, 2008 at 11:48 am  Comments (3)  
Tags:

The URI to TrackBack this entry is: https://ilbibliofilo.wordpress.com/2008/10/15/la-riforma-della-giustizia/trackback/

RSS feed for comments on this post.

3 commentiLascia un commento

  1. Mi dispiace, ma tutto questo esiste già: si chiama “Forum” e la vera riforma della giustizia sarà renderlo un tribunale ufficiale…che tristezza 😦 !

    "Mi piace"

  2. Hai sentito che Carnevale, il giudice ammazza-sentenze della mafia, potrà rimanere a presidente della Cassazione fino a 83 anni, mentre gli altri vanno in pensione a 75? E’ un premio a chi ha servito fedelmente il Capo…

    "Mi piace"

  3. ma sai che è una buona idea!?! Se non altro i processi si concluderebbero molto più rapidamente :o)

    "Mi piace"


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: